donna seduttriceQualche giorno fa una mia amica, gettando un’occhiata perplessa allo schermo del mio iPad, mi faceva notare che in una sola delle mie 8 caselle di posta erano presenti ben 8.243 e-mail non ancora aperte. Ottomila-quattrocento-ventitre messaggi accumulati nelle ultime 3 settimane: mica bruscolini! Ma di che genere di e-mail si tratta? Chi sono e che cosa mi scrivono questi misteriosi corrispondenti epistolari?

Ebbene, a parte gli spam selvaggi e quelle e-mail che proprio non riesco ad aprire per mancanza di tempo (moltiplica 8.423 per 8 caselle e fatti il conto), a parte anche le e-mail degli amici che si disperdono nell’ammasso informe della posta in entrata come un ago nel pagliaio (e meno male che ci sono Facebook e il telefonino, altrimenti ci saremmo già persi di vista da un pezzo), ho potuto notare che circa il 45% di tale corrispondenza è basato su un argomento ben preciso, delicato e specifico. Ossia: COME CONQUISTARE UNA DONNA.

Ed ecco le innumerevoli offerte di libri e manuali su COME CONQUISTARE UNA DONNA in sette mosse (l’ultimo era un ebook di 23 pagine a 75,00 euro, scontatissimo a 49,00… ma solo per oggi!!!) , l’iscrizione al corso di 2 anni e 7 mesi su come rimorchiare al bar UNA DONNA; e la newsletter (mai richiesta) su come diventare un provetto seduttore (di DONNE ovviamente) in 77 lezioni.

Certo gli uomini, poverini, non sanno più a che santo votarsi. Ma… mi viene un dubbio: e per le donne, non c’è niente? Dopotutto io sono una donna, è scritto sulla mia carta d’identità e anche all’anagrafe, e persino nelle informazioni personali di Facebook: perché diamine non mi mandano qualcosa di più specifico? Guardo meglio, spulcio tra gli 8.423 messaggi moltiplicati per 8: NIENTE.

Ma allora dov’è la par condicio? Mi faccio un giro sul web: su 10 siti che trattano di seduzione, 9 parlano di COME CONQUISTARE UNA DONNA! Me li leggo tutti (o quasi): soffro di affettuosa tenerezza nei confronti dei tanti maschietti, alle prese con certe maldestre tecniche antidiluviane… riempila di complimenti, sfiorale l’orecchio con la lingua, falla ridere e l’avrai conquistata (a me quasi viene da piangere!).

Come fare se il partner è imbranato a letto

Mi arriva persino uno studio dell’Università olandese di Radboud, pubblicato su Archives of Sexual Behaviour, a dimostrazione “che gli uomini sprecano un sacco di energie mentali nell’intento di fare buona impressione sulle donne, mettendo a rischio le loro prestazioni cognitive”. Insomma la scienza ha scoperto che gli uomini si imbranano di fronte alle donne mentre non avviene il contrario.

Sembra quindi che per le donne, anche per quelle non proprio dotate di charme e avvenenza (salvo alcuni casi disperati, quelli non mancano mai), sia molto più facile rimorchiare, conquistare, sedurre, almeno per una notte… Altro che manuale da 79,00 euro da studiare ogni giorno e corso intensivo di 2 anni e sette mesi! Se non basta la scarpetta giusta e il push up, per loro c’è un istinto connaturato da predatrice che non sbaglia mai!

seduzione

Sarà per questo che le donne (ma solo perché le cose facili non piacciono a nessuno e nella vita bisogna pur crearsi una SFIDA) – be’, loro al massimo si leggono il manuale su come conquistare un uomo e tenerselo PER SEMPRE. Vuoi mettere il confronto? Qui la posta in gioco si fa MOLTO più alta, una specie di roulette russa. Lo seduci PER SEMPRE! L’hai praticamente ridotto a un’ameba… e mica per una notte sola: per tutta la vita! LA CONQUISTA DELL’ETERNITA’!

$T2eC16d,!ykE9s7t)+uhBR70Qk2DSQ~~60_12Sì, ma se poi la sfida ti si ritorce contro? Se ti parte il colpo a una tempia? Ahah! Lui ti si attacca addosso e non te lo schiodi più! Il rischio è notevole, altissimo (un sacco di coppie arrivano al divorzio o alla separazione perché lei, in fase di seduzione, ci è andata con la mano pesante, si è gettata a corpo morto alla conquista dell’eternità e non ha effettuato la selezione propedeutica. Il colpo è partito: BANG!). Ma ecco pronto l’antidoto: i manuali, le newsletter e i siti su COME MOLLARE UN UOMO. Per sole donne ovviamente. Spero che anche questi, in futuro, non m’invadano la casella di posta. Staremo a vedere.

(A proposito: 8.423 moltiplicato 8, fa 67.384 email… Per quelli che ci stanno ancora pensando ;-)

E per chi vuol dare un’occhiata a uno dei libri in questione: books.google.it/books?isbn=8807840022

Annunci